avatar

Alessandro Corea

Alessandro Corea è nato a Rho nel 1991. Questo è il suo primo romanzo, il secondo è già finito e il terzo sta prendendo forma. È determinato a fare della scrittura la sua professione. “Non ho mai messo in dubbio il mio amore per la scrittura, nata quando frequentavo le scuole elementari dopo aver letto Cantico di Natale di Charles Dickens, un romanzo che ha svegliato dentro di me questo amore sopito, celato. Da quel giorno iniziai a scrivere in modo ossessivo: sono partito dalle storie più fantastiche di un bambino delle elementari ai racconti di un ragazzo di quasi trent’anni. Oggi sono contento di non aver perso la mia fantasia, una facoltà che mi tengo ben stretta e che mi dispiace vedere smarrita nei volti e negli occhi di molte persone.”

avatar

Andrea Mantelli

Andrea Mantelli è nato a Merano, vive e lavora a Milano. Prolifico sceneggiatore di fumetti, le sue storie sono state pubblicate sui periodici dei più importanti editori del settore: Bonelli (testate Mister No e Zagor), Disney Italia (Topolino), Corriere della Sera (Corriere dei Ragazzi), Universo (Intrepido, Monello), Eura (Lanciostory, Skorpio) e molte altre; disegnate da riconosciuti maestri come Milo Manara, Mario Uggeri, Carlo Eleuteri Serpieri, Paolo Ongaro. Ha creato molti personaggi seriali, spesso raccolti in volume: i più recenti Old America (Nero fumo edizioni) e Smith & Wesson (Allagalla Editore). Su Donna Moderna (Mondadori) ha firmato molti racconti gialli e novelle. È stato co-fondatore di Smack, la Casa Editrice che prende il nome dal mensile per bambini che ha ospitato famosi disegnatori e illustratori, tra cui Guillermo Mordillo, Ayax Barnes, Oscar Conti (“Oski”), Paola Pallottino, Giovan Battista Carpi, Juan Cavallero. Smack ha differenziato l’attività, ed è attualmente un punto di riferimento per la didattica linguistica a distanza, continuando il percorso di comunicazione.

avatar

Barbara Termine

Barbara Termine (Firenze, 12 aprile 1969). Architetto e imprenditore. Con l’indomabile presunzione di poter essere un costruttore di città. Con l’imprescindibile arroganza di poter raccontare la città. Ancor più. Con la temerarietà di credere di poter raccontare, scrivere. Avere ancora qualcosa da dire. Ha partecipato al Premio Calvino.

avatar

Daniela Franceschi - Simone Valtorta

Daniela Franceschi, laureata in Storia presso l'Università degli Studi di Pisa, ha discusso la tesi sulle tematiche ebraiche nel "Corriere della Sera" dal 1894 al 1906. Dal 2007 fa parte del CISE, Centro Interdipartimentale Studi Ebraici Michele Luzzati dell'Università degli Studi di Pisa. Collabora con www.storico.org occupandosi principalmente di Storia contemporanea, di Africa e Medio Oriente. "La memoria delle ceneri" è il suo primo romanzo. Simone Valtorta è nato a Desio, in Brianza, nel 1974. Laureato in Lettere Moderne all'Università Cattolica di Milano con la tesi "Amico e Amelio nell'agiografia medievale" e, successivamente, in Scienze Religiose presso l'Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano con la tesi "La nozione cristiana di creazione". Dal 2004 scrive racconti per l’infanzia e l’adolescenza; tra i suoi ultimi lavori: "I racconti del saggio gufo", "I Cavalieri della Tavola Quadrata" e "Sussurri dalla cripta", pubblicati da Gedi, oltre ad aver scritto diversi e-book per e con i suoi alunni.

avatar

Dario Padalino

Dario Padalino, nato nel 1996, è insegnante di lettere. Siciliano, ma vive a Verona dal 2015 dove si è laureato in Lettere e in Tradizione e interpretazione dei testi letterari. Innamorato dell’arte segue sempre nella stessa città, il corso in Beni culturali. Dal 2018 gestisce su Instagram e su Facebook una pagina di divulgazione culturale, Pillole di cultura, dove pubblica aneddoti, curiosità storiche e soprattutto letterarie.

avatar

Dino Chelli

Dino Chelli nasce a La Spezia nel 1930. Dopo il liceo classico si iscrive alla facoltà di chimica indirizzo industriale presso l’università di Genova. Conseguita la laurea viene chiamato come assistente al Centro per lo studio delle corrosioni marine dei metalli a Genova. Dopo due anni viene assunto dalla Esso standard italiana con sede a Genova e dopo 5 anni passa alla Shell Italia direzione chimica dove nel corso degli anni ne diventa il Direttore.

avatar

Domenico d'Angelo

Domenico D’Angelo, nato a Frisa, in Abruzzo, vive a Busto Arsizio. Laureato in Lettere moderne, ha insegnato in diversi istituti superiori della provincia di Varese e nel Liceo artistico della sua città. Oltre all’insegnamento si è occupato di alcuni aspetti di storia sociale, religiosa, delle minoranze albanesi e slave in Italia, pubblicando studi su riviste nazionali e su “Rivista Abruzzese”. Nell’ultimo decennio, alla scrittura storica ha affiancato la scrittura creativa. Ha pubblicato il suo romanzo d’esordio Questo fu l’anno presso Lupetti Editori.

avatar

Frances Trollope

Frances Milton Trollope nacque a Stapleton, un sobborgo di Bristol. Sposò nel 1809 l’avvocato Thomas Anthony Trollope da cui ebbe sette figli. Decise di partire per gli Stati Uniti nel 1827, al suo ritorno pubblicò il diario americano: Domestic Manners of Americans. Il successo fu immediato, da quel momento fino agli ultimi anni della sua vita continuò a scrivere diventando una delle autrici britanniche più lette e apprezzate. Si trasferì a Firenze dove morì nel 1863.

avatar

Francesca Chelli

Nata a Genova, Francesca Chelli vive da sempre a Milano dove ha studiato e si è laureata all'Università Bocconi. È sposata e ha due figlie. Ha ricoperto ruoli di vertice in azienda sia in Italia che all'estero. È stata per dieci anni amministratore delegato di un'importante multinazionale del caffè in Italia. Ha fondato la sua società di consulenza specializzata in marketing e comunicazione e tiene spesso lezioni in Università sull'Influencer Marketing. Sul suo blog www.mystlyenotebook.com pubblica articoli di lifestyle, con immagini e contenuti di ispirazione, toccando argomenti legati alla moda, ai viaggi e alla bellezza, le sue passioni. Quotidianamente posta sull'account instagram #franci_chelli raccontando di sé ai suoi followers.

avatar

Lapo Sagramoso

Lapo Sagramoso, art director e copywriter nella sua vita precedente, in quella attuale scrive e dipinge. Ha una predilezione per il romanzo storico: per Marsilio ha pubblicato “Il quindicesimo procuratore”, per Piemme “La lunga notte dell’imperatore”, per Tallone “Viaggio nel Thamisat”. Insieme a Carlotto Casana ha pubblicato per Mursia “Il castello è servito”, una ricerca sulla cucina delle grandi case storiche italiane. Vive e lavora vicino a Verona. Il suo sito personale è www.laposagramoso.it

Cart