Nell’agorà romana di Atene sorge la Torre dei Venti. Per qualche secolo è rimasta sepolta, ma da duecento anni ha ripreso la sua funzione di indicare chi sono e da dove arrivano le otto divinità dei venti. Borea, Kaikias, Euro, Apeliote, Ostro, Lips, Zefiro, Skiron. La torre è ottagonale: un lato per ogni vento. Sotto la cornice il fregio con i venti carichi dei regali che ci lasciano al loro passaggio. Anche la distruzione? Sì anche la distruzione. 

Per questo nasce La Torre dei Venti: ogni scrittore è come un vento che dissemina  elementi  del mondo e dell’essere umano. Li travolge, li sconquassa e poi li deposita nel libro. Il lettore li raccoglie e li fa suoi. 

La Torre dei Venti è fatta da due entusiasti della scrittura e del buon libro come talismano per affrontare le avversità e per godersi il tempo della bonaccia e che provengono dalla scrittura e dall’atmosfera mai pacata, molto ventosa delle redazioni editoriali. 

INVIO DI PROPOSTE EDITORIALI 

A causa della quantità di materiale che riceviamo, accetteremo nuove proposte solo nel mese di giugno 2022. La scadenza per inviare le proposte è la mezzanotte del 30 giugno 2022. I manoscritti inviati dopo tale data non verranno presi in considerazione.

LA TORRE DEI VENTI

Chi siamo

Editore

Marco Solfanelli

Direttore editoriale

Paola Tosi

LA TORRE DEI VENTI

Le collane

scopri

Tutti i Libri

scopri

Tutti gli Autori

Cart