Inconfutabili prove dell’esistenza di Babbo Natale, l’incredibile caso di Anna Nera

«Svolazzava beato, come nuotando in un acquario, quando di punto in bianco cominciò a cadere.
Mentre precipitava urlava a squarciagola, con gli occhi cercava il suolo, un punto d’arrivo, ma non scorgeva nulla, era una caduta nel vuoto assoluto.
Dopo alcuni minuti perse i sensi e il suo corpo continuò inesorabilmente a precipitare verso una meta a lui sconosciuta: non poteva sapere che in quel preciso istante stava entrando nel mondo di Anna.»

Nel dicembre 2020 in un villaggio nelle Alpi francesi, poco prima di Natale, Johnny Morel verso mezzanotte bussa alla porta del dottor Cristopher, psichiatra londinese di successo che ha abbandonato il suo studio di Londra per rinchiudersi in solitudine a Saint-Véran.
Morel non è ben accolto, Cristopher dopo avere ascoltato la richiesta di aiuto del suo visitatore lo butta letteralmente fuori di casa. Ma i fantasmi del passato del medico tornano a galla e una crisi di panico lo assale a pochi giorni dal Natale.
Una fiaba gotica-natalizia che catapulta il lettore in un racconto che ha il sapore dell’Ottocento inglese. Attraverso una scrittura piana e regolare, Alessandro Corea ci introduce in un mondo misterioso e ci accompagna ad assistere a eventi sempre sul filo del rasoio tra un’insidiosa normalità e l’oscura minaccia di fatti lontani che riemergono nel presente.

Prezzo

€ 12,00

Pagine

160

ISBN

979-12-80053-11-4

Collana:

Alessandro Corea

Alessandro Corea è nato a Rho nel 1991. Questo è il suo primo romanzo, il secondo è già finito e il terzo sta prendendo forma. È determinato a fare della scrittura la sua professione. “Non ho mai messo in dubbio il mio amore per la scrittura, nata quando frequentavo le scuole elementari dopo aver letto Cantico di Natale di Charles Dickens, un romanzo che ha svegliato dentro di me questo amore sopito, celato. Da quel giorno iniziai a scrivere in modo ossessivo: sono partito dalle storie più fantastiche di un bambino delle elementari ai racconti di un ragazzo di quasi trent’anni. Oggi sono contento di non aver perso la mia fantasia, una facoltà che mi tengo ben stretta e che mi dispiace vedere smarrita nei volti e negli occhi di molte persone.”

Informazioni aggiuntive

Prezzo

€ 12,00

Pagine

160

ISBN

979-12-80053-11-4

Cart